prossimo incontro

sabato
 
24 novembre 2013
ore 20,30
 
Napoli Stadio San Paolo

classifica

 
Roma 32
Juventus 31
Napoli 28
Inter 25
Fiorentina 24
Verona 22
Genoa 17
Lazio 16
Atalanta 16
Milan 13
Parma 13
Udinese 13
Cagliari 13
Torino 12
Livorno 12
Bologna 10
Sassuolo 10
Sampdoria 9
Catania 9
Chievo 6

Serie A 2013-2014

si ricorre alla violazione dell' art.1

15 dicembre 2012
Napoli Club

Avv. Gianello: "Napoli e Cannavaro salvi se si ricorre alla violazione dell' art.1,vi spiego perchè"

"Le decisioni di Sergio Artico probabilmente non arriveranno prima di martedì". Queste le dichiarazioni di Eduardo Chiacchio, avvocato di Gianello, intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli:"Penalizzazione al Napoli? Al momento ho sentito solo voci provenienti da ambienti giornalistici, e non da quelli giuridici. In passato siamo riusciti ad ottenere risultati incredibili con il Benevento ed il Portogruaro, e faremo di tutto affinchè la richiesta di ricorrere alla violazione dell' art.1 del codice di Giustizia Sportiva venga accolta. Se così fosse non solo cadrebbe la responsabilità oggettiva della società, ma a tempo stesso potrebbero essere prosciolti anche Cannavaro e Grava ed il Napoli rischierebbe una semplice ammenda".

giu' le mani dal Napoli

11 dicembre 2012
Napoli Club

Più forti ancora dopo Milano, giù le mani dal Napoli. Nove mesi di stop, la differenza tra Cannavaro e Conte...

Una  sconfitta che fa male. Dopo aver dominato per quasi tutta la gara. Con l’Inter chiusa nella sua area. E De Sanctis posizionato sulla trequarti difensiva, i difensori che attaccavano, le tre punte in campo. Il Napoli ha perso a San Siro contro l’Inter. Zero punti che certificano la forza della squadra azzurra. Che paga, come al solito, le disattenzioni su palle inattive e la grande concretezza degli uomini del Triplete nerazzurro. Ma che ha imposto il suo gioco, serrato l’Inter nella sua metà campo. Creato una lunga serie di occasioni. Da San Siro quindi, anche tante note positive. La prova consistente di Behrami e Britos, la puntualità in zona rete di Cavani, al 19esimo gol in altrettante partite, tra campionato ed Europa League. Soprattutto, l’avvenuta grandezza di Lorenzo Insigne. Alla miglior gara stagionale in un dei teatri del calcio mondiale, dove lui era all’esordio. Dal suo piede, occasioni da gol, assist, rifiniture che hanno strappato l’ammirazione anche del pubblico interista. Insomma, Insigne, dopo un apprendistato anche più rapido del previsto, pare pronto a fare la differenza, proponendosi come chiave della stagione napoletana. Una variabile impazzita per gli avversari, regolarmente saltati come birilli. Intanto, a Roma è partito il secondo filone dell’inchiesta su Calciopoli che riguarda la società azzurra, Paolo Cannavaro, Gianluca Grava e l’ex portiere Gianello, reo confesso della tentata combine in Sampdoria Napoli 1-0 del 16 maggio 2010, a favore dei doriani. Chiesto dalla Commissione disciplinare della Figc un punto di penalizzazione per il campionato in corso del Napoli (responsabilità oggettiva), 9 mesi di stop per il capitano e per Grava (omessa denuncia) e 3 anni e 3 mesi per Gianello, che aveva tentato di coinvolgere nell’illecito i due difensori del Napoli, ricevendo un secco rifiuto. Appare pesante soprattutto la richiesta per Cannavaro e Grava, superiore a quella inflitta al tecnico della Juventus Conte, per una sola omessa denuncia.

 

 

Primo Piano

11 dicembre 2012
Napoli Club
IN PRIMO PIANO

Avv. Gianello: "Abbiamo cambiato strategia, ora Cannavaro e Grava potrebbero essere prosciolti"

"La richiesta di patteggiamento del mio assistito è stata rigettata ed abbiamo cambiato strategia"
 

Edoardo Chiacchio, legale di Matteo Gianello, ha rilasciato alcune considerazioni ai microfoni di Marte Sport Live. Ecco quanto evidenziato da TuttoNapoli.net: "La richiesta di patteggiamento del mio assistito è stata rigettata ed abbiamo cambiato, totalmente, strategia. Questo potrebbe giovare al Napoli. Abbiamo ritenuto opportuno chiedere la violazione dell'art.1 che riguarda i principi di lealtà sportiva e non illecito. Se venisse accolta la nostra richiesta è probabile il proscioglimento degli altri due tesserati del club".

 

Ecco le richieste di Palazzi

10 dicembre 2012
Napoli Club

ULTIM'ORA - Ecco le richieste di Palazzi! Nove mesi per Cannavaro, un punto e ammenda al Napoli!

 
 

Tre anni e tre mesi per Matteo Gianello, 9 mesi per Paolo Cannavaro e Gianluca Grava, un punto di penalizzazione e 100mila euro di ammenda al Napoli. Sono le richieste del Procuratore, Stefano Palazzi, alla Commissione Disciplinare nell'ambito del processo al Calcioscommesse in corso a Roma sulla tentata combine di Sampdoria-Napoli

13 ^ giornata

 
Bologna-Inter
Livorno-Juventus
Milan-Genoa
Napoli-Parma
Roma-Cagliari
Sampdoria-Lazio
Sassuolo-Atalanta
Torino-Catania
Udinese-Fiorentina
Verona-Chievo

Edicola

                              
 
 
 
Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy