prossimo incontro

sabato
 
24 novembre 2013
ore 20,30
 
Napoli Stadio San Paolo

classifica

 
Roma 32
Juventus 31
Napoli 28
Inter 25
Fiorentina 24
Verona 22
Genoa 17
Lazio 16
Atalanta 16
Milan 13
Parma 13
Udinese 13
Cagliari 13
Torino 12
Livorno 12
Bologna 10
Sassuolo 10
Sampdoria 9
Catania 9
Chievo 6

Serie A 2013-2014

Mazzarri contentissimo.

17 gennaio 2013
Napoli Club

 
Giovedì 17 gennaio 2013 - ore 20:40 Mazzarri: "Contentissimo per Paolo e Gianluca, due ragazzi dai valori umani eccezionali" Gioia e soddisfazione per Walter Mazzarri: “Innanzitutto sono contentissimo per Paolo e Gianluca, due ragazzi dai valori umani eccezionali. Hanno trascorso un Natale bruttissimo, vittime di una grande ingiustizia. E naturalmente sono felice per la classifica. Quei due punti ce li siamo meritati sul campo e sarebbe stata un’altra grande ingiustizia se ci fossero stati sottratti”

Corte federale

17 gennaio 2013
Napoli Club

Corte federale, ecco il provvedimento: Cannavaro e Grava assolti perchè "il fatto non sussiste" e di conseguenza "esclude responsabilità oggettiva"


Pronunciando sugli appelli RIUNITI proposti da Matteo Gianello, Paolo Cannavaro, Gianluca Grava e S.S.C. Napoli S.p.A. nei confronti della decisione della Commissione Disciplinare Nazionale di cui al Com. uff. n. 55 del 18 dicembre 2012, così provvede: a) Conferma il capo della decisione impugnata nella parte relativa all’affermazione di responsabilità di Matteo Gianello in relazione alla violazione di cui agli artt. 1 e 6 CGS; dichiara altresì la responsabilità di Matteo Gianello ai sensi dell’art. 1, comma 1, CGS così diversamente qualificata la sua condotta in relazione alla gara Sampdoria/Napoli del 16.5.2010.

b) Afferma la responsabilità oggettiva della società SSC Napoli Sp,A. in relazione a tutte le violazioni di cui alla lettera a) ascritte al proprio tesserato Matteo Gianello;

c) Condanna, per l’effetto, Matteo Gianello per le violazioni di cui alla precedente lettera a) alla squalifica di mesi 21;

d) Condanna la società SSC Napoli S.p.A. per responsabilità oggettiva in relazione alle violazioni sopra indicate, all’ammenda di € 50.000,00;

e) Assolve i calciatori Paolo Cannavaro e Gianluca Grava dall’accusa della violazione dell’art. 7, comma 7, CGS in relazione alla gara Sampdoria/Napoli perché il fatto non sussiste e conseguentemente esclude la responsabilità oggettiva della SSC Napoli S.p.A. a tale titolo contestata;

f) Dispone la restituzione delle tasse reclamo versate;

g) Fissa il termine di 30 giorni per il deposito della motivazione.

Giustizia è fatta

17 gennaio 2013
Napoli Club

L'ESULTANZA - Antonio Petrazzuolo: "Giustizia è fatta ed ora ruggite sul campo! Agganciamo la Juve!"

 

Antonio Petrazzuolo, direttore di Napoli Magazine, commenta su Twitter il verdetto della Corte di Giustizia Federale che ha annullato la penalizzazione di due punti per il Napoli e la squalifica di sei mesi inflitta ai difensori azzurri Cannavaro e Grava: "NAPOLI: ANNULLATO IL -2, TORNANO A DISPOSIZIONE ANCHE GRAVA E CANNAVARO! GIUSTIZIA E' FATTA! GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! E ORA RUGGITE SUL CAMPO! AGGANCIAMOLI! CON PAOLO, CON GIANLUCA, SIAMO SECONDI, MA VOGLIAMO IL PRIMATO! P.S. IL MERCATO DEL NAPOLI E' CHIUSO :)".

VIDEO - Napoli-Palermo: 3-0, Alvino si esalta: "Polpettone Inler!"

13 gennaio 2013
Napoli Club

13 ^ giornata

 
Bologna-Inter
Livorno-Juventus
Milan-Genoa
Napoli-Parma
Roma-Cagliari
Sampdoria-Lazio
Sassuolo-Atalanta
Torino-Catania
Udinese-Fiorentina
Verona-Chievo

Edicola

                              
 
 
 
Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy