prossimo incontro

sabato
 
24 novembre 2013
ore 20,30
 
Napoli Stadio San Paolo

classifica

 
Roma 32
Juventus 31
Napoli 28
Inter 25
Fiorentina 24
Verona 22
Genoa 17
Lazio 16
Atalanta 16
Milan 13
Parma 13
Udinese 13
Cagliari 13
Torino 12
Livorno 12
Bologna 10
Sassuolo 10
Sampdoria 9
Catania 9
Chievo 6

Serie A 2013-2014

clamoroso Inter

7 aprile 2013
Napoli Club

Serie A: clamoroso Inter, Denis guida l'Atalanta alla rimonta. A San Siro la Dea vince 4-3


 

Vince l'Atalanta a Milano contro l'Inter in una partita esaltante e piena di gol. Dopo un primo tempo narcotizzante nei secondi 45' minuti succede di tutto e di più. Pareggia prima Bonaventura ma dopo l'Inter passa in vantaggio e capitalizza con una doppietta di Alvarez. A quel punto si sveglia anche Denis che con una tripletta firma un tango argentino che fa cadere al tappeto la squadra di Stramaccioni. Ecco il tabellino della gara:

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Ranocchia, Samuel, Juan Jesus; Zanetti, Cambiasso (37' st Schelotto), Kovacic, Pereira; Guarin; Rocchi, Cassano (32' Alvarez). A disp: Carrizo, Belec, Silvestre, Kuzmanovic, Nagatomo, Pasa, Benassi, Colombi, Forte. All.: Stramaccioni

Atalanta (3-5-1-1): Polito; Scaloni, Stendardo, Canini; Raimondi, Biondini, Cigarini, Carmona (9' st Livaja), Del Grosso (29' st Brivio); Bonaventura; Denis (38' st Cazzola). A disp: Frezzolini, Contini, Ferri, Brivio, Carmona, Giorgi, Radovanovic, Troisi, Brienza, De Luca, Parra. All.: Colantuono
Arbitro: Gervasoni

Marcatori: 43' Rocchi (I), 11' st Bonaventura (A), 12' st, 17' st Alvarez (I), 20' st, 26' st, 32' st Denis (A)

Ammoniti: Kovacic, Ranocchia (I), Scaloni (A)

Espulsi: Raimondi (A)

Napoli-Genoa 2-0, le pagelle

7 aprile 2013
Napoli Club

Napoli-Genoa 2-0, le pagelle: Hamsik e Pandev di un altro pianeta, maledizione per Cavani, Dzemaili inamovibile, si vola con Maggio e Armero!


 

De Sanctis 6 - Non è chiamato ad interventi importanti, risponde presente su qualche conclusioni da fuori anche se non sempre è preciso nelle prese. All'ultimo istante salva l'imbattibilità con un guizzo.

Campagnaro 6,5 - Preciso negli interventi, non concede quasi nulla dalle sue parti e si sgancia spesso in avanti creando una bella catena di destra con Maggio. Infiamma il San Paolo nella ripresa con una serpentina tra tre avversari.

Cannavaro 6 - Non è chiamato a grossi interventi. Qualche buon anticipo su Immobile, ma proprio nel finale si lascia sorprendere e costringe De Sanctis a salvare il risultato.

Britos 5,5 - L'unica nota negativa di questa serata. Spesso appare molto appesantito e commette tanti errori in fase di impostazione che permettono al Genoa di ripartire. 

Maggio 7 - Mazzarri ha ritrovato la sua freccia sull'out destro. Ha un altro passo e lo si vede anche quando riesce a liberarsi nello stretto. Quando ha campo davanti riesce a prenderlo tutto.

Behrami 6,5 - La sua foga in mezzo al campo non conosce pause. Nonostante la diffida non si fa condizionare e recupera tantissimi palloni. Difensore aggiunto quando il Genoa prova a ripartire (dal 30'st Inler sv - Non ha un grande impatto, tanto dinamismo ma anche qualche palla persa)

Dzemaili 7 - Ormai è inamovibile per Mazzarri in mezzo al campo. Riesce a coniugare il sacrificio e l'intensità in fase d'interdizione alla qualità in fase di impostazione. Accompagna spesso l'azione e l'ennesimo gol è la conferma. Ora, checchè ne dica Mazzarri, è più di un co-titolare.

Armero 7 - Spinge dal primo all'ultimo minuto arrivando sistematicamente sul fondo. Ottima l'intesa con Hamsik che spesso gli offre la sovrapposizione. Sulla fascia sinitra il Napoli può dormrie sonni tranquilli con la coppia Zuniga-Armero. 

Hamsik 7,5 -  E' fondamentale per lo sviluppo della manovra. In fase di impostazione tutti i palloni passano sui suoi piedi ed è presente anche quando c'è da fare intensità. Nello stretto, quando duetta con Pandev, è spettacolare. Realizza il tredicesimo assist stagionale e si procura il rigore che Cavani sbaglia. A questo punto è il caso di pensare di tornare a calciarli.

Pandev 7 - Realizza il gol che sblocca il risultato, ma impressiona soprattutto quando protegge palla ed esce padrone dal grande traffico sulla trequarti. Lancia i compagni con invenzioni e quando si trova a duettare con Hamsik è spettacolo. In ottima forma, continua ad ispirare ogni attacco anche nella ripresa (dal 33'st Insigne 6 - Entra bene in partita riuscendo a scambiare con i compagni ed a lanciare Cavani più volte)

Cavani 6,5 - Nel primo tempo la difesa del Genoa non riesce ad arginarlo in nessun modo, ma sotto porta non è la sua serata. Si fa parare l'ennesimo rigore della sua stagione, si innervosisce ed in altre due conclusioni preferisce la potenza esaltando Frey che evita ai suoi la goleada.

Mazzarri 7 - Il Napoli è padrone del campo sin dal primo minuto. Nella prima mezz'ora di gara Pandev e Hamsik sono di un altro pianeta e mandano in tilt la retroguardia del Genoa. Ottima la scelta di puntare su Armero che ha voglia e gamba e spinge fino al 93' con grande qualità. Buono l'impatto di Insigne nella ripresa. Questo finale di stagione si sta rivelando importante, nella crescita complessiva spesso invocata dal tecnico, sopattutto per quanto riguarda alcuni elementi della panchina.

le gare

6 aprile 2013
Napoli Club
31ª Giornata Domenica 07 Aprile 2013

  Stemma Catania CalcioCatania       0-0      CagliariStemma Cagliari Calcio

Stemma A.C.F. Fiorentina Calcio Fiorentina     2-2        Milan Stemma A.C. Milan Calcio 

 Stemma F.C. Internazionale Calcio  Inter    3-4        AtalantaStemma Atalanta B.C. Calcio

Stemma Udinese Calcio Udinese       3-1      C. Verona Stemma A.C. Chievo Verona Calcio

Stemma Bologna F.C. Calcio Bologna     2-2        Torino  Stemma Torino F.C. Calcio

Stemma S.S.C. Napoli CalcioNapoli      2-0       GenoaStemma Genoa C.F.C. Calcio

Stemma A.C. Siena CalcioSiena    0-0        ParmaStemma F.C. Parma Calcio

Stemma Juventus F.C. Calcio Juventus    2-1     PescaraStemma Pescara calcio  

Stemma A.S. Roma CalcioRoma             LazioStemma S.S. Lazio Calcio

Stemma U.C. SampdoriaSampdoria   1-3      Palermo Stemma U.S.C. Palermo Calcio

 

LE FORMAZIONI

6 aprile 2013
Napoli Club
31napgen
 

LE FORMAZIONI

NAPOLI (3-4-1-2): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Gamberini; Maggio, Inler, Dzemaili, Zuniga; Hamsik; Pandev, Cavani. All. Mazzarri

GENOA (3-5-1-1): Frey; Granqvist, Portanova, Moretti; Cassani, Kucka, Matuzalem, Vargas, Antonelli; Bertolacci; Borriello. All. Ballardini

 
 
 
 
 

13 ^ giornata

 
Bologna-Inter
Livorno-Juventus
Milan-Genoa
Napoli-Parma
Roma-Cagliari
Sampdoria-Lazio
Sassuolo-Atalanta
Torino-Catania
Udinese-Fiorentina
Verona-Chievo

Edicola

                              
 
 
 
Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy