prossimo incontro

sabato
 
24 novembre 2013
ore 20,30
 
Napoli Stadio San Paolo

classifica

 
Roma 32
Juventus 31
Napoli 28
Inter 25
Fiorentina 24
Verona 22
Genoa 17
Lazio 16
Atalanta 16
Milan 13
Parma 13
Udinese 13
Cagliari 13
Torino 12
Livorno 12
Bologna 10
Sassuolo 10
Sampdoria 9
Catania 9
Chievo 6

Serie A 2013-2014

Cavani si è separato da Soledad!

11 aprile 2013
Napoli Club

In Uruguay sono sicuri: "Cavani si è separato da Soledad!"

   

Continuano a rimbalzare voci sulla vita privata di Edinson Cavani, questa volta la clamorosa notizia giunge proprio dall'Uruguay ed a riportarla è Tvshow.com.uy che ha annunciato l'imminente separazione del Matador dalla moglie Soledad. Il portale sudamericano descrive i momenti di difficoltà che sta attraversando la coppia e di come i parenti del giocatore azzurro siano a Napoli per stare vicino al Matador in questo periodo non felice. "Alcuni media italiani hanno ipotizzato che Cavani abbia avuto una relazione con una modella italiana, Stefania Fummo", si legge sul sito uruguaiano.

il Napoli ha le mani su un futuro top-player

11 aprile 2013
Napoli Club

Opzione pesantissima grazie all'operazione Vargas, il Napoli ha le mani su un futuro top-player

 
 

A breve l’opzione strappata dal Napoli potrebbe valere tantissimo. Stiamo parlando del diritto di prelazione che nell’affare Vargas – ceduto in prestito al Gremio – il Napoli ha ottenuto su Fernando Lucas Martins, meglio noto come Fernando. Centrocampista classe ’92 in enorme crescita e già nel giro della nazionale maggiore di Luiz Felipe Scolari che non ha dubbi sulla sua convocazione ai prossimi mondiali.

E’ evidente che il Gremio voglia strappare la cifra più alta possibile per quello che è probabilmente il suo miglior talento ed alcune manovre, come l’incontro del presidente Fabio Koff con l’agente del giocatore Jorge Machado per fissare la cifra della cessione, vanno inquadrate in questo senso.  9-10mln, è questa la somma che bisognerà sborsare per assicurarsi il giocatore che da parte sua – secondo i media brasiliani – ha già espresso il desiderio di sbarcare in Europa. Dalla Spagna rimbalza l’interessamento del Real Madrid- l’anno scorso fu accostato anche ad Inter e Roma - ma in questo senso fino a dicembre il Napoli ha la priorità e deciderà se investire sul giocatore o virare su altri obiettivi.

E’ possibile che in estate il Napoli si faccia avanti. Il giocatore sta completando il suo processo di crescita, ma la valutazione presto potrebbe salire ulteriormente. Da tempo è ormai uno dei punti fermi del Gremio – oltre 100 presenze nelle varie competizioni - e le sue prestazioni non sono passate inosservate a partire dall’oro nel mondiale under-20 del 2011. Un giocatore su cui investire per il futuro, ma anche per il presente. Nel match pareggiato 0-0 con il Fluminense è risultato il migliore in campo (7,5 per Globoesporte, il principale quotidiano brasiliano). Un mediano roccioso davanti alla difesa, ma anche con grandi geometrie e qualità in fase di impostazioni con buona precisione nei lanci e velocità nello stretto e quando parte palla al piede. Giocatore completo, ma quello che impressiona maggiormente è l’intelligenza tattica che lo rende congeniale al calcio europeo: protezione della difesa, pressing alto e e copertura sugli esterni alti del Gremio in un calcio, quello brasiliano, che solitamente non si basa su queste caratteristiche. Per finire, piede vellutato anche da calcio di punizione, sia dal limite dell’area che dalla lunga distanza. E ieri, nel finale, stava per regalare ai suoi su calcio da fermo il passaggio anticipato nel girone della Libertadores. Alcuni addetti ai lavori lo paragonano a De Rossi, per altri è simile ad Emerson. Il Napoli può aver messo le mani su un futuro top-player.

 

dea 0 a 10

8 aprile 2013
Napoli Club

Da Zero a Dieci: l'esplosione di Goran, la sfiga di Inler, lo stalker Frey ed il vero erede di Cavani!

 
 
 

E sono tre. Il Napoli fa tris di vittorie e porta a quattro i punti di vantaggio sul Milan. Napoli-Genoa semplicemente… Da Zero a Dieci.

Zero all’accanimento di Sebastian Frey contro Edinson Cavani. Il portiere francese perseguita il Matador nella notte nel San Paolo, negandogli in ogni modo la gioia del gol. Solo nella ripresa compie tre interventi miracolosi, parandogli anche un rigore. Che gli ricordasse qualcuno che lo picchiava da piccolo? Pronti a far partire una denuncia per stalking.

Uno alla prestazione al San Paolo di Ciro Immobile. Per carità, siamo contenti che non abbia inciso, ma in ottica mercato è un nome che gira troppo spesso nell’orbita Napoli. Non si è fatto una bella pubblicità. Immobile, eppur si muove… Male.

Due uomini saltati come birilli ed un destro troppo fiacco a rovinare un capolavoro già pronto ad essere diffuso in tutti il mondo. Grande la giocata di Marek Hamsik al 37’, che da artista qual è decide di rovinare la sua opera in un raptus di follia. Un po’ come se Leonardo, una volta finita la Gioconda, decidesse di dare una “mano di bianco” alla tela non convinto dell’opera.

Tre Maggio. Non una data, ma il numero delle rare sortite sulla destra di Christian Maggio. L’unico neo – in una serata positiva della squadra – in vista della trasferta di Milano. Le sue sgroppate sulla destra saranno fondamentali con i rossoneri.

Quattro le reti in campionato di un Goran Pandev letteralmente esploso con l’arrivo della primavera. Ormai è più che una supposizione: se parte bene, finisce anche meglio. Così fa con il Genoa, mostrando sin dai primi minuti di avere l’interruttore fisso sul tasto ON.

Cinque, per alcune sbavature, al reparto arretrato che almeno riesce nell’impresa di non subire gol. Grande merito alla modestia del Genoa, ma tenere la porta di De Sanctis – censura su alcune uscite di Morghan – inviolata dopo quattro gare è comunque un dato positivo.

Sei come la striscia positiva di Banti quando arbitra il Napoli. Quattro vittorie e due pareggi con lui. Non male.

Sette di incoraggiamento a Gokhan Inler. Una strana congiuntura astrale sembra essersi abbattuta sullo svizzero. Il suo diretto concorrente per un posto da titolare all’improvviso tiene medie realizzative manco Leo Messi. Provando a metterci nei sui panni la cosa deve essere piuttosto frustante. Morale Gokhan, il Napoli viene prima di tutto. Devi stare molto calmo.

Otto almeno i nomi tirati fuori dai famigerati esperti di mercato per un'eventuale sostituzione di Cavani in estate. Da Damiao a Sanchez, da Icardi a Gomez. La verità, però, è un’altra: il sostituto è già in casa! Ruolino di marcia incredibile per lui, con quattro reti nelle ultime due gare. Cosa volere di più da un bomber? Il suo nome? Blerim Dzemaili. Ironia a parte, lode allo svizzero che prosegue il suo magic moment. Sulla cresta dell’onda.

Nove rigori falliti, sui 18 concessi, nelle ultime due stagioni dagli azzurri. Non serve un novello Archimede per rendersi conto che si tratta di una percentuale del 50%. Davvero misero bottino. Davvero un problema. Che andrebbe risolto...

Dieci alla svolta di inizio primavera che i numeri testimoniano forse più di mille parole. Quattro punti in cinque giornate nel periodo nero, nove nelle ultime tre con dieci reti segnate ed una condizione atletica finalmente ritrovata. Questa la notizie più bella di questo turno. Forse anche più del +4 sul Milan.

Pandev carica il Napoli

7 aprile 2013
Napoli Club

Pandev carica il Napoli: "A Milano per vincere!"

 

Autore del gol del vantaggio, al termine della partita Napoli-Genoa Goran Pandev ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Mediaset Premium: "Abbiamo fatto un'ottima partita, era importante vincere per staccarci dal Milan. Domenica abbiamo una partita difficile ma avremo una settimana per prepararci bene. Speriamo sia una grande gara, andiamo a Milano per vincere. Cavani? E' un grande attaccante, può capitare a tutti di sbagliare un rigore. Non guardiamo la classifica, ci sono ancora sette finali e vediamo dove possiamo arrivare".

13 ^ giornata

 
Bologna-Inter
Livorno-Juventus
Milan-Genoa
Napoli-Parma
Roma-Cagliari
Sampdoria-Lazio
Sassuolo-Atalanta
Torino-Catania
Udinese-Fiorentina
Verona-Chievo

Edicola

                              
 
 
 
Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy