prossimo incontro

sabato
 
24 novembre 2013
ore 20,30
 
Napoli Stadio San Paolo

classifica

 
Roma 32
Juventus 31
Napoli 28
Inter 25
Fiorentina 24
Verona 22
Genoa 17
Lazio 16
Atalanta 16
Milan 13
Parma 13
Udinese 13
Cagliari 13
Torino 12
Livorno 12
Bologna 10
Sassuolo 10
Sampdoria 9
Catania 9
Chievo 6

Serie A 2013-2014

Colantuono: "Il Napoli ha meritato di vincere"

15 settembre 2013
Napoli Club
Colantuono: "Il Napoli ha meritato di vincere"

 

"Il nostro rammarico è quello di non aver sfruttato le occasioni che ci sono capitate soprattutto nel primo tempo"
La sua Atalanta ha disputato un buon primo tempo, ma non ha potuto limitare nella ripresa l’offensiva dei partenopei: l’allenatore dei bergamaschi Stefano Colantuono è stato intervistato dai colleghi di Sky: “Il Napoli ha meritato di vincere perchè ha avuto predominio territoriale. Noi ci siamo comportati bene sino all’occasione del primo gol. Abbiamo giocato di ripartenze, l’unico nostro rammarico è di non aver sfruttato quelle azioni che ci sono capitate soprattutto nel primo tempo. Denis ha giocato bene, dando una mano ai compagni anche in fase difensiva. Il Napoli palleggia bene ed ha qualità ben evidenti. Sapevamo che questo match sarebbe stato molto difficile per noi, giocare in questo stadio è sempre dura per tutti. Bisognava dare più qualità alle nostre giocate. Giocatori come Baselli sono molto interessanti e noi sapremo ben valorizzare talenti come lui. A Bergamo ci sono tutte le condizioni per far bene”

i numeri del match

15 settembre 2013
Napoli Club

l'Atalanta.

Napoli-Atalanta

13 settembre 2013
Napoli Club

 

GRAFICO FORMAZIONI

Napoli-Atalanta, Benitez nasconde le sue scelte: ecco i probabili 11


E’ un Rafa Benitez  quantomeno criptico quello visto in conferenza stampa quest’oggi alla vigilia di Napoli-Atalanta. Dopo due vittorie consecutive in campionato, gli azzurri sono chiamati a confermare quanto di buono fatto vedere all’esordio. Fermo restando l’impegno imminente in Champions contro un avversario blasonato contro il Borussia Dortmund. Il tecnico spagnolo è chiamato a gestire un gruppo sgretolatosi negli ultimi giorni a causa degli impegni in Nazionale con tanti ritorni in extremis come quello di Zuniga ad esempio. Il colombiano, infatti, non dovrebbe scendere in campo dal 1′. Sarà Armero ad occupare la casella di terzino sinistro e a completare il reparto con Britos, Albiol e Maggio a destra. Ovviamente davanti a Pepe Reina. Novità anche a centrocampo. Dovrebbe riposare Valon Behrami dopo un tour di force di molte partite. Dunque, spazio agli altri due svizzeri con Dzemaili, al suo esordio dal 1′ quest’anno, che affiancherà Inler. Qualche dubbio per quanto riguarda l’attacco. Alcune voci vedrebbero Marek Hamsik partente dalla panchina, ma è difficile che Benitez si privi dello slovacco che dunque dovrebbe posizionarsi alle spalle di Higuain e con Callejòn ed Insigne rispettivamente a destra e sinistra. Ovviamente in preallarme Dries Mertens, in vantaggio rispetto a Pandev per un posto da titolare qualora Benitez voglia concedere un po’ di riposo ad uno dei tre trequartisti.

 

Grafico 3NapAta1 GRAFICO FORMAZIONI   Napoli Atalanta, Benitez nasconde le sue scelte: ecco i probabili 11

 

le nuove maglie ufficiali

31 luglio 2013
Napoli Club

13 ^ giornata

 
Bologna-Inter
Livorno-Juventus
Milan-Genoa
Napoli-Parma
Roma-Cagliari
Sampdoria-Lazio
Sassuolo-Atalanta
Torino-Catania
Udinese-Fiorentina
Verona-Chievo

Edicola

                              
 
 
 
Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy