prossimo incontro

sabato
 
24 novembre 2013
ore 20,30
 
Napoli Stadio San Paolo

classifica

 
Roma 32
Juventus 31
Napoli 28
Inter 25
Fiorentina 24
Verona 22
Genoa 17
Lazio 16
Atalanta 16
Milan 13
Parma 13
Udinese 13
Cagliari 13
Torino 12
Livorno 12
Bologna 10
Sassuolo 10
Sampdoria 9
Catania 9
Chievo 6

Serie A 2013-2014

Napoli-Sassuolo

24 settembre 2013
Napoli Club

GRAFICO – Napoli-Sassuolo, Benitez pronto a cambiare sette elementi. Ecco i probabili 11

Ecco le probabili scelte di Rafa Benitez:

Grafico 5NapSas GRAFICO   Napoli Sassuolo, Benitez pronto a cambiare sette elementi. Ecco i probabili 11

Sarà un San Paolo tutto esaurito quello che domani attende il Napoli per la quinta giornata di campionato. Gli azzurri affronteranno il Sassuolo, unica squadra rimasta ancora a secco dopo quattro partite. Un Napoli targato Benitez non può non essere un Napoli improntato sul turnover. Specialmente in partite come questa. Restano a casa Zuniga e Maggio (infortunio al menisco per lui), i due esterni titolari che saranno sostituiti da Mesto ed Armero. In difesa torna il capitano Paolo Cannavaro accanto forse a Federico Fernandez, altrimenti ad uno tra Albiol  e Britos. Reina dovrebbe essere confermato dopo la grande prestazione di San Siro, anche se non è escluso che Benitez possa virare su Rafael. I due mediani saranno Dzemaili ed Inler, con Behrami che avrà un turno di riposo. Per quanto riguarda i trequartisti, terzetto inedito composto da Pandev, Hamsik e Mertens, mai insieme dal primo minuto di gioco. La prima punta, ovviamente, sarà Gonzalo Higuain.


 

 

poco Allegri.......

23 settembre 2013
Napoli Club
Allegri: "La nostra migliore gara stagionale"

  

"Siamo stati sconfitti da un Napoli che è tra le maggiori pretendenti allo scudetto"
Intercettato dai microfoni di Sky Sport dopo il ko contro il Napoli, il tecnico del Milan Max Allegri ha commentato la sconfitta a San Siro contro i partenopei di Benitez: "L´espulsione nel finale di Balotelli? Ha subito qualche fallo importante, nel post-gara ha preso la seconda ammonizione. Tuttavia dopo il triplice fischio è inutile fare confusione, su questo dobbiamo migliorare in quanto siamo una buona squadra e abbiamo possibilità di lottare per il vertice. Gli attacchi isterici non servono a nulla. Abbiamo quattro punti dopo quattro gare ma la squadra ha disputato una buona gara, abbiamo sbagliato l´approccio nei primi dieci minuti ma successivamente abbiamo creato tante occasioni giocando la migliore gara del campionato. Nella ripresa abbiamo concesso solo una occasione, questa sera siamo stati bravi ma sfortunati".

Le scelte? "Non rimpiango nulla e non posso rimproverarmi alcuna decisione. Nonostante il difficile avvio, abbiamo disputato la migliore gara stagionale".

Il gol di Britos? "Abbiamo sbagliato in occasione del vantaggio ospite. Dobbiamo migliorare, anche se per il resto della gara abbiamo giocato bene. È stata una sfida decisa dagli episodi, magari se Balotelli avesse segnato il rigore avremmo pareggiato la situazione".

Maggio

23 settembre 2013
Napoli Club

Maggio, mercoledì intervento in artroscopia al menisco: tornerà disponibile dopo la sosta


Christian Maggio e' stato visitato oggi a Roma dal prof. Mariani, a Villa Stuart, per una piccola sofferenza al ginocchio sinistro.

Mariani ha quindi deciso di effettuare un intervento in artroscopia per regolarizzare il menisco. L'intervento verrà eseguito mercoledì. Maggio tornerà a disposizione subito dopo la sosta di campionato in programma dopo la gara con il Livorno.

 

Benitez ci ha trasmesso la sua mentalità vincente

23 settembre 2013
Napoli Club

Insigne: "Settimana da sogno, Benitez ci ha trasmesso la sua mentalità vincente"

 
Lorenzo Insigne, testimonial di FIFA14, ha rilasciato alcune dichiarazioni a SportMediaset. Ecco quanto evidenziato da Napolipress: "Mi sono divertito moltissimo a girare lo spot. Era la mia prima pubblicità, spero di farne altre. Il sogno è quello di disputare il Mondiale del 2014 in Brasile, ma per riuscirci devo fare bene col Napoli. Per me è stata una settimana da sogno: abbiamo vinto con i vice campioni d'Europa e ieri  a San Siro contro il Milan. Con il Borussia, quando ho battuto la punizione, pensavo andasse fuori, fortunatamente è andata bene. Ora bisogna rimanere con i piedi per terra e giocare al massimo già mercoledì col Sassuolo. Non dobbiamo sottovalutare la gara. Verranno qui per darci del filo da torcere, dobbiamo stare sereni e giocare come sappiamo. Benitez ci ha trasmesso la sua  mentalità vincente. Ha vinto tanto e noi lo seguiamo sempre con attenzione."

13 ^ giornata

 
Bologna-Inter
Livorno-Juventus
Milan-Genoa
Napoli-Parma
Roma-Cagliari
Sampdoria-Lazio
Sassuolo-Atalanta
Torino-Catania
Udinese-Fiorentina
Verona-Chievo

Edicola

                              
 
 
 
Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy