prossimo incontro

sabato
 
24 novembre 2013
ore 20,30
 
Napoli Stadio San Paolo

classifica

 
Roma 32
Juventus 31
Napoli 28
Inter 25
Fiorentina 24
Verona 22
Genoa 17
Lazio 16
Atalanta 16
Milan 13
Parma 13
Udinese 13
Cagliari 13
Torino 12
Livorno 12
Bologna 10
Sassuolo 10
Sampdoria 9
Catania 9
Chievo 6

Serie A 2013-2014

Napoli vs Parma

22 novembre 2013
Napoli Club

NAPOLI-PARMA

PROBABILI FORMAZIONI

  1e8b0a7f178f2e80d68c23658ea82fc1-70933-d41d8cd98f00b204e9800998ecf8427e
 

Riprende il campionato, il Napoli ospiterà al San Paolo per l'anticipo della 13esima giornata il Parma. Rafa Benitez dovrà ancora fare a meno di Mesto e Zuniga, ma potrà contare sul pieno recupero di Britos. In porta ci sarà Reina, la coppia centrale sarà formata da Albiol e proprio dal rientrante Britos. Sulla destra giocherà Maggio, mentre sulla sinistra potrebbe esordire Reveillere fin dal primo minuto, Armero è infatti stanco dal lungo viaggio intercontinentale. A centrocampo Behrami che nei giorni scorsi lamentava qualche dolore al ginocchio potrebbe partire dalla panchina, al suo posto ci sarà Dzemaili che giocherà al fianco di Inler. Sulla linea offensiva l'unico certo del posto è Callejon, insieme allo spagnolo dovrebbero esserci Hamsik (lo slovacco che ha superato il suo fastidio al piede potrebbe però riposare a vantaggio di Pandev) e Mertens (il belga è favorito su Insigne). In avanti Higuain dovrebbe giocare titolare.

Nel Parma, mister Donadoni dovrà fare a meno degli infortunati Pavarini e Galloppa. Out anche Rosi, squalificato per due turni. In dubbio anche Okaka,mentre Obi ha recuperato. In difesa ci saranno Cassani, Paletta e Lucarelli. A centrocampo spazio all'ex Gargano che agirà con Marchionni e Parolo. Sugli esterni ci saranno lo scattante Biabiany e Gobbi. In attacco Cassano e Sansone saranno la coppia offensiva che si prensenterà al San Paolo. Amauri dovrebbe partire dalla panchina.

PROBABILI FORMAZIONI

NAPOLI (4-2-3-1): Reina, Maggio, Albiol, Britos, Reveillere, Dzemaili (Behrami), Inler, Callejon, Hamsik (Pandev), Mertens, Higuain. All. Benitez

PARMA (3-5-2): Mirante, Cassani, Paletta, Lucarelli, Biabiany, Marchionni, Gargano, Parolo, Gobbi, Sansone, Cassano. All. Donadoni

Cannavaro può partire

13 novembre 2013
Napoli Club

Il Roma - Cannavaro può partire: possibile scambio con Inter o Milan

 

Paolo Cannavaro può lasciare il Napoli a gennaio. A fare il punto sul fututo del capitano è l'edizione odierna del quotidiano Il Roma che spiega che il difensore partenopeo - poco utilizzato da Rafael Benitez in questa prima parte di stagione - potrebbe rientrare in uno scambio. "Se dovesse partire Cannavaro potrebbe arrivare un nome di profilo inferiore - si legge -. Se davvero l'Inter dovesse richiederlo non è impossibile ipotizzare uno scambio alla pari con Andreolli (Inter) o Constant (Milan)". 

Santini: ”Mascherano a Napoli a gennaio”

13 novembre 2013
Napoli Club

Santini: ”Mascherano a Napoli a gennaio”

 
A Radio Crc nella trasmissione 'Si gonfia la rete' di Raffaele Auriemma è intervenuto Fabio Santini, giornalista di Rtl. Ecco quanto evidenziato:

'Un giocatore come Maggio non credo si debba discutere. Parliamo di un laterale tra i più completi, ma deve lavorare di più sulle sue potenzialità. Hamsik chissà perchè quando incontra le squadre di blasone non da mai il meglio nelle proprie prestazioni. Questo è accaduto anche nell'ultima partita, contro la Juventus. Evidentemente, spegnendosi la luce dello slovacco, si spegne il gioco del Napoli. E' come quando si spegne la luce di Pirlo. Mi chiedo come mai un giocatore dalla forza di Hamsik soffra così i confronti con le grandi.

Benitez credo abbia convinto De Laurentiis a prendere Mascherano che può far sì che gli altri giocatori si sentano più sicuri e lo stesso Hamsik può migliorare. Benitez ha individuato il tallone d'Achille in questo Napoli: il giocatore è stato contattato e ritengo che a gennaio Mascherano vestirà l'azzurro'. Napolimagazine

Una serata da dimenticare

11 novembre 2013
Napoli Club
Una serata da dimenticare

 
Nel big match dello Juventus Stadium gli azzurri battuti per 3-0: gol di Llorente e capolavori di Pirlo e Pogba
Una serata da dimenticare Il primo tempo del super match con la Juve termina con i bianconeri in vantaggio per uno a zero grazie a un gol segnato appena al secondo minuto di gioco… in netta posizione di offside non segnalata.
La Juve sfiora anche il raddoppio prima con Bonucci e poi con Llorente, ma in questi due casi è Pepe Reina ad essere decisivo. Gli azzurri si fanno vedere in tre occasioni, due con Insigne ed una con Higuain, con tiri che terminano di poco fuori. Degna di nota una strattonata in area di Ogbonna su Higuain, ma Rocchi assegna la punizione ai padroni di casa (!).
La gara è molto tattica e le due formazioni non intendono scoprirsi. Visto il risultato fin qui maturato, potrebbe valere la pena essere più temerari nella seconda frazione di gioco.
Purtroppo prosegue la presente assenza di Hamsik. Inler viene impedito nell'impostare le azioni da Tevez. E anche Callejon stasera, ahimè, non sembra in palla.

All'11 il solito, sorprendente, Rocchi assegna un fallo inesistente ai danni di Pirlo, dopo aver in precedenza fischiato un fallo inesistente di Insigne su Llorente.
19'. Cross di Armero in area per Hamsik che controlla con la pancia e poi calcia sull'esterno della rete dando l'illusione del gol.
Al 21' triangolazione della Juve con Vidal che entra in area tutto solo, ma manda la palla sull'esterno della rete.
Al 29' un calcio piazzato di Pirlo si insacca nel sette alla sinistra di Reina. Ed è 2-0.
33'. Grandissima parata di Buffon su tiro ravvicinato di Insigne sul primo palo.
Purtroppo Pogba coglie il 3-0 al 35' stoppando e insaccando di esterno destro con un tiro imprendibile. Bravo, ma anche fortunato.
Viene espulso Ogbonna per doppia ammonizione al 35', ma oramai mancano troppi minuti e lo svantaggio è troppo largo per poter pensare di recuperare.

(maria rosaria damiano)

13 ^ giornata

 
Bologna-Inter
Livorno-Juventus
Milan-Genoa
Napoli-Parma
Roma-Cagliari
Sampdoria-Lazio
Sassuolo-Atalanta
Torino-Catania
Udinese-Fiorentina
Verona-Chievo

Edicola

                              
 
 
 
Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy